Pubblicato da: anto | settembre 17, 2008

c’era una volta a Digne les Bains…

Lei era svizzera di St.Gallen, lui italiano di Cormons

Le loro figlie sono francesi di Digne les Bains

Non ho la minima idea di dove siano ora
ma qui sono bellissime

Read and post comments | Send to a friend


Responses

  1. What beautiful old photos! Are the people related to you?

  2. Belles jeunes filles, intemporelles, immortelles, romantiques portant toute l'espérance de l'humanité. Si elles sont dans l'au-delà je leur rend hommage.

  3. yes, they are my father's aunt and uncle with their daughters. I love old photos, as tthey have that peculiar taste that only things that are no more can have

  4. je ne sais pas… il s'agit des cousines de mon père… il a vécu chez leur famille à Dignes le Bains pendant quelques ans (en 1958 et suivants….!!!); aujourd'hui elles pourraient avoir à peu près 70 ans, mais je ne sai même pas où elles sont allées habiter… j'ai toujours aimée moi aussi cette photo si romantique!!!

  5. Che meraviglia… ma te restauri anche le foto antiche???

  6. Pensa che cerimonia era una volta farsi una foto: si sceglievano gli indumenti adatti, si andava dal parrucchiera (…evitare battute..), poi dal fotografo.

  7. no no… ho solo la fortuna di aver avuto dei parenti (da entrambi i rami) che hanno sempre amato fotografarsi!!! mi piacciono un sacco le foto antiche, ne ho tantissime di veramente storiche, risalenti ai primi anni del '900, o di mio nonno sui campi di battaglia; ce n'è di quelle in posa come queste, ma anche di raffiguranti momenti di vita quotidiana… adoro pensare che con esse è stato fermato quello che ormai non è più

  8. ne ho parecchie anche fatte fuori dagli studi, la prossima volta ne metto una della mia prozia Cesarina…. ne ho tantssime del 1917-19, quando da ragazza si faceva fotografare con tutti i vestiti all'ultima moda e giroagava di qua e di là…. quando guardo tutte quelle foto mi sembra di poter leggere un pochino di quella vita, conclusasi nella solitudine più totale.Gli occhi immortalati in una foto parlano per sempre

  9. Ne sono praticamente certa. Come so che io amo i fumetti perché mio padre li ha amati prima di me e anche se lui non me lo ha mai detto esplicitamente ed io non ho mai visto i fumetti che leggeva lui (sono passati almeno 35 anni) io ho seguito i suoi passi!

  10. :))) è bello pensare che l'amore si trasmette anche attraverso questi doni!!!!

  11. il mio papà mi ha regalato la musica 🙂

  12. e un sorriso accennato, timido, ma felice e orgoglioso quando gli ho detto una certa frase, salutandolo il giorno che l'avevo conosciuto.

  13. [ciò è buono]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: